• oep324

Una antica leggenda indù dice…

che c’era un tempo in cui tutti gli uomini erano dei, ma abusavano talmente tanto della loro divinità che Brahma, capo degli dei, decise di togliere loro la potenza divina e nasconderla dove non l’avrebbero mai trovata.

Il grande problema divenne il luogo ove nasconderla.

Brahma riunì il gran consiglio degli dei per trovare una soluzione.

Alcuni suggerirono di seppellire la divinità dell’uomo in fondo alla terra. Ma Brahma disse: “No, questo non basta perché l’uomo scaverà e la troverà”.

Altri dissero di affondarla nell’oceano più profondo. Brahma rispose di nuovo: “No, perché prima o poi l’uomo esplorerà le profondità dell’oceano ed è sicuro che un giorno la troverà e la riporterà in superficie per sempre”.

Il consiglio allora concluse che non sapevano dove nasconderla perché sembrava non ci fosse posto sulla terra o nel mare dove l’uomo non avrebbe potuto raggiungerla.

Allora Brahma disse: “Ecco cosa faremo. Nasconderemo la divinità dell’uomo profondamente in lui stesso perché non penserà mai a cercarla lì”.

E da allora, l’uomo è andato su e giù per la terra esplorando, arrampicando, tuffandosi e scavando; è andato anche oltre la terra nello spazio, cercando qualcosa che è già dentro di lui.

Impariamo a guardare dove non abbiamo mai guardato, nel posto più vicino. La nostra anima e lì troveremo la divinità.

Adam Warlock

0 visualizzazioni

Contatti

Studio Luca Cattaneo

Corso Peschiera, 164 - 10138  Torino

c/o  Associazione Terradiluce

Via Emanuele Luserna di Rorà, 3 - 10139 Torino​​

 

Tel: 011/351946 - 3479036353

info@lucacattaneo.org

  • Instagram Icona sociale
  • Facebook Icona sociale
  • Twitter Icon sociale
  • Youtube

© 2020 Luca Cattaneo

P.Iva 06712530010  - Privacy Policy